News

NOV 2015. Sabato 14 novembre visita il Museo della Scala e sostieni UNICEF per l’emergenza bambini in fuga

Sabato 14 novembre 2015 alle ore 15, in una settimana ricca di iniziative relative alla Giornata mondiale dei diritti dell'infanzia, Unicef Comitato di Milano e l’Associazione Lilopera dedicheranno alla campagna di aiuti “Emergenza bambini in fuga” la visita guidata al Museo teatrale alla Scala di Milano, che comprende la visione della sala del teatro da un palchetto. La visita guidata durerà circa tre quarti d’ora, prevederà un massimo di 40 partecipanti ed è particolarmente consigliata alle famiglie.
Il biglietto d’ingresso al Museo sarà infatti gratuito per i bambini fino a 12 anni, mentre è pari a 7 euro per tutti gli altri; per la visita guidata è invece richiesta a ciascun partecipante - bambino o adulto - un’offerta di 5 euro, che sarà consegnata direttamente ai volontari UNICEF presenti.

Per partecipare basta scrivere un’e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto "Unicef 14 novembre", indicando nel testo, oltre a nome e cognome, il numero e la tipologia di partecipanti (es.: 2 adulti + 1 bambino fino a 12 anni).
Le iscrizioni si riceveranno entro le ore 18 del giorno precedente, fino all'esaurimento dei 40 posti disponibili.
Il ritrovo è fissato alle 14.45 presso la biglietteria del Museo in Piazza della Scala – Largo Ghiringhelli (guardando la facciata del Teatro alla Scala, l’ingresso si trova a sinistra).
E’ un’occasione da non perdere per avvicinare bambini e adulti al fantastico mondo dell’opera lirica e per portare un aiuto concreto ai tanti bambini in fuga da guerre e persecuzioni.
Per approfondire: www.unicef.it

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti al fine di migliorare i propri servizi di navigazione. Per ulteriori informazioni consulta l'Informativa relativa ai cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.