Vinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo SliderVinaora Nivo Slider

Associazione Lilopera

L'Associazione Lilopera nasce per consentire ai giovani di avvicinarsi all’Opera lirica, la forma di spettacolo più completa e interdisciplinare data la ricchezza delle professionalità artistiche, tecniche ed artigianali di cui si compone. Obiettivi dell’Associazione sono l’utilizzo dell’Opera quale strumento di educazione e di formazione, e la realizzazione di progetti volti alla valorizzazione del teatro, della musica, del canto e della danza attraverso un metodo didattico e pedagogico che si caratterizza per il coinvolgimento attivo dei partecipanti.

Le attività di Lilopera sono patrocinate da   

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti al gruppo Associazione Lilopera su 

  Discover "museOpera": learning activities and guided tours at La Scala Theatre Museum

 

• ULTIME NEWS •

GEN 2015. Turandot: opera e marionette. Il 31 gennaio formazione gratuita per gli insegnanti

Il 31 gennaio 2015, in collaborazione con l’Associazione Lilopera, la compagnia marionettistica Carlo Colla e Figli propone un momento di formazione gratuito destinato agli insegnanti dell’ultimo anno delle scuole materne e di tutte le scuole primarie e secondarie inferiori.
L’evento ha la finalità di illustrare l’elevato valore didattico e il potenziale interdisciplinare dell’Opera lirica, forma di spettacolo completa, in cui convergono la parola, la musica, il canto, le immagini e la danza.
Al termine della presentazione la Compagnia metterà in scena, per gli insegnanti, un estratto dall’opera Turandot di Giacomo Puccini, una nuova produzione marionettistica destinata anche alle scuole ed in scena al Piccolo Teatro Grassi di Milano dal 26 giugno al 19 luglio 2015.

Leggi tutto...

GEN 2015. Il 22 febbraio per le famiglie il percorso didattico gratuito "La Cenerentola" al Museo Scala di Milano

L’Associazione Lilopera, in collaborazione con il Museo Teatrale alla Scala, propone abitualmente alle scuole e alle famiglie "museOpera", percorsi didattici della durata di 90 minuti che prevedono un approfondimento sulle arti e sui mestieri dello spettacolo d’Opera. L’attività si completa con l’affaccio alla sala del Teatro alla Scala visibile da un palchetto (salvo prove chiuse o spettacoli in corso), la visita alle sale del Museo scaligero e alle sue eventuali mostre temporanee.
Prendendo ispirazione da tre opere che andranno in scena alla Scala durante la stagione 2014-15 (Fidelio, La Cenerentola e Turandot), Lilopera ha il piacere di invitare le famiglie ad altrettanti percorsi museOpera gratuiti: il prossimo si svolgerà domenica 22 febbraio e avrà come protagonista La Cenerentola di Gioacchino Rossini.

Leggi tutto...

DIC 2014. Sabato 13 dicembre a Crema (CR) la presentazione del progetto CREATIVA-MENTE

Sabato 13 dicembre, a partire dalle 10.30 presso la sala Alessandrini di via Matilde di Canossa a Crema, si tiene l’incontro di presentazione del progetto CREATIVA-MENTE, una nuova sinergia per un nuovo modo di mettersi all’Opera. Il progetto, finanziato dal Bando del Volontariato 2014, nasce dalla collaborazione di alcune realtà associative cremasche: La Tartavela-Crema, I Girasoli Onlus ed Ama Crema; la rete è completata dall'Istituto Tecnico e Professionale Sraffa di Crema (indirizzo grafico e sociale) e dall'Associazione Lilopera.
Questo il programma della mattinata. Alle 10.30 apertura del convegno con saluto delle autorità, alle 11.00 presentazione del progetto e dei soggetti coinvolti, alle 11.45 domande e dibattito. L’incontro è a ingresso libero ed è aperto a tutti.

Leggi tutto...

DIC 2014. Il 6 e 7 dicembre "Fidelio in città": laboratori per bambini al Museo dei bambini di Milano

In occasione della Prima scaligera di “Fidelio” il MUBA - Museo dei bambini propone in collaborazione con Lilopera laboratori gratuiti per bambini dai 6 agli 11 anni. Si parte dalla narrazione della trama dell’opera Fidelio con l’ausilio di immagini, video e un musicista dal vivo, fino alla conoscenza degli strumenti che compongono l’orchestra e dei registri vocali lirici. A conclusione un’attività laboratoriale pratica di pittura dei costumi e delle scenografie dell’opera beethoveniana. Inoltre in occasione della proiezione della Prima saranno organizzate attività speciali di MUBA per tutti i bambini.

Leggi tutto...